FINO AL 28 NOVEMBRE

FUORI TUTTO BLACK FRIDAY!

SCONTI DAL 10% AL 55%

SU TUTTO IL SITO

Giorni
Ore
Minuti
Secondi
News
Posted in

LA PELLE IN GRAVIDANZA: QUALCHE SUGGERIMENTO

Posted in

La nostra pelle racconta chi siamo. Infatti, questo fondamentale organo del nostro corpo, è lo specchio di quello che succede all’interno del nostro organismo, ma riflette anche qualsiasi condizionamento esterno.

In realtà essa si compone di strati: l’ipoderma, che è lo strato di grasso collocato nella posizione più inferiore, il derma che è uno stato intermedio attraversato da numerosissimi vasi sanguigni e, infine, l’epidermide, lo strato più esterno al quale siamo abituati a riferirci quando parliamo di pelle.

La presenza dei vasi sanguigni e di numerosi recettori nervosi, la rendono un organo vivente e, proprio per questa ragione, la pelle risente di qualsiasi modificazione dell’ambiente esterno, ma soprattutto di quelle che riguardano il corpo stesso.

Qui entra in gioco la gravidanza. Essa rappresenta, infatti, un periodo particolare in cui il corpo della donna subisce numerosi cambiamenti in un arco di tempo molto breve. Dall’umore alla pelle, tutto il corpo si prepara a generare una nuova vita.

Dal punto di vista della pelle, le modificazioni sono soprattutto di carattere estetico ma, in ogni caso, è importante prendersene cura.
Uno dei primi inestetismi che, comunemente, compaiono durante una gravidanza è la presenza di capillari dilatati, in particolare sulle gambe.
Infatti, durante la gravidanza, la produzione di estrogeni aumenta in modo consistente causando una perdita di tono ed elasticità nelle pareti vascolari. Contemporaneamente, il peso aumenta e con esso anche l’utero cresce rendendo più complessa la regolare circolazione sanguigna. Queste condizioni associate causano la dilatazione dei capillari, che peggiora quando la temperatura si alza.
Un possibile rimedio è quello di mettere le gambe in alto per favorire e stimolare la circolazione sanguigna ma, soprattutto, cercare di muoversi tanto. Nei primi mesi, infatti, molti medici consigliano di non interrompere l’attività fisica, ma di procedere diminuendo gradualmente l’intensità. In ogni caso, anche una semplice attività motoria può essere consigliabile.
Inoltre, in caso di capillari dilatati può essere un utile alleata anche una crema a base di estratti vegetali e minerali (primo tra tutti il rame) che contribuiscono ad una stimolazione della microcircolazione.

Un altro inestetismo molto comune in gravidanza è quello legato alle smagliature. Infatti, il pancione cresce in un lasso di tempo molto breve e, allo stesso modo, anche il seno. In questo caso la comparsa delle tanto temute striature rosa o bianche è dovuta ad un assottigliamento dell’epidermide e delle fibre elastiche oltre che dalla rottura dei fasci di collagene presenti nel derma.
Le smagliature, se non trattate per tempo, possono diventare un inestetismo irreversibile, per questo è fondamentale prendersene cura prima ancora della loro comparsa.
In particolare, i prodotti più indicati per prevenirne la comparsa sono gli oli vegetali, da applicare con costanza sulle zone interessate con movimenti circolari.
A differenza delle creme, gli oli contengono acidi grassi e sono dotati di una struttura lipidica molto più simile a quella della pelle che, di conseguenza, li riconosce e li assorbe più facilmente.
Tra gli oli più consigliati contro le smagliature ci sono sicuramente l’olio di mandorle dolci (uno tra i più comuni perché facilmente reperibile), l’olio di germe di grano e l’olio di jojoba. Tutti questi oli sono famosi perché riescono a penetrare nella pelle nutrendola in profondità.
Un altro utile alleato è l’estratto di fiori di arnica, fondamentale per donare tono ed elasticità alla pelle. Esso, infatti, agisce sui punti in cui la forma e la struttura della pelle sono a rischio o hanno subito dei danni poiché l’arnica ha in natura un forte legame con il silicio che è presente nello scheletro e nel tessuto connettivo.

Tutti questi consigli sono davvero utili per prevenire gli inestetismi e i piccoli fastidi che possono colpire la pelle durante la gravidanza. Ma non solo. Infatti quello della gravidanza è un momento speciale per ogni neo mamma e prendersi cura di sé facendosi una coccola con i prodotti giusti aiuterà a vivere questa fase fondamentale della vita con maggiore serenità.

CARRELLO 0

Login

Crea un'account

al trattamento dei miei dati personali per l’invio di comunicazioni e newsletter informative e commerciali da parte di Scubidù e tutti i suoi marchi associati.
al trattamento dei miei dati personali per l’invio di offerte e newsletter personalizzate dedicate sulla base degli acquisti effettuati.
Compilare solo sei hai una nostra fildelity card.

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

Password Recovery

Hai perso la password? Inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.